La macchina da scrivere

I miei pensieri Scrivere

Qualcuno di voi ha mai scritto con la macchina da scrivere?

macchina da scrivere

Io, visto che sono una vecchiaccia, sì.
Al mio primo anno di superiori avevamo la macchina da scrivere, ma io la usavo da molto tempo prima ed ero decisamente veloce. In seconda c’erano i computer e, allora, non esisteva nemmeno word, c’era un programma che si chiamava wordstar e l’equivalente di excel era lotus.
Mi ricordo che, all’inizio, è stato un dramma imparare da capo la tastiera. La macchina da scrivere, infatti, ha alcuni tasti diversi rispetto alla tastiera del pc. La “M”, ad esempio, è situata accanto alla “L”.

Quanti anni avevi quando usavi la macchina da scrivere?

Ho avuto la mia prima macchina da scrivere intorno ai sei anni, sono sempre stata ossessionata dallo scrivere storie, sono “peggiorata” intorno ai dodici anni, allora mi ero anche data a carta e penna anche perché “bruciavo” i nastri della macchina da scrivere. La prima macchina che ho avuto era meccanica, ma quando andavo alle medie ne avevo una elettronica ed era fighissima perché aveva anche il nastro per correggere gli errori di battitura.

Adesso non scrivo praticamente mai a mano, so che tante scrittrici prendono appunti anche su diari o blocchi, ma io non ce la posso fare. Scrivo solo al pc e, quando sono in giro, se mi viene qualche idea, faccio registrazioni vocali da riascoltare. Odio anche scrivere con il cellulare, è una cosa che non sopporto.
Hai mai usato una macchina da scrivere?
Scrivi ancora a mano?

Se vuoi saperne di più su di me puoi leggere QUESTO POST.
Se non sei ancora iscritto, ti aspetto nel mio gruppo Facebook Laura Rocca Books .
Vuoi vedere tutte le mie foto più belle? Le trovi sul mio profilo Instagram.
Se ti va, ti aspetto sui miei social per conoscerti! 

Laura

Laura Rocca